Granfondo del Durello | LA GRANFONDO DEL DURELLO BRINDA AL 2019 CON L’APERTURA ISCRIZIONI
1113
post-template-default,single,single-post,postid-1113,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

LA GRANFONDO DEL DURELLO BRINDA AL 2019 CON L’APERTURA ISCRIZIONI

Start al countdown  per la 17ª edizione della corsa veronese che si veste di novità. Nei prossimi giorni la possibilità di prenotare il pettorale ricco di servizi ideati a misura di biker.

Il 1 maggio 2019 la mountain bike che conta torna tra la gente nella collinare cittadina di San Giovanni Ilarione posizionata a nord est del capoluogo scaligero. A volerlo, oltre ai migliaia di appassionati, è il comitato organizzatore asd Basalti già forte di una grande esperienza. La proposta di uno tra i più spettacolari percorsi di mountain bike, quest’anno invertito, che si correrà in senso contrario rispetto alle precedenti edizioni, spalanca le porte alla collaborazione con due circuiti blasonati come Lessinia tour Fir Cup e Bike World.

 

LO START ALLE ISCRIZIONI:

Le iscrizioni alla 17ª Granfondo del Durello saranno ufficialmente aperte lunedì 14 gennaio e comprendono la segnaletica del percorso posizionata con scrupoloso rigore, davantino con fascette, cronometraggio professionale con chip, soccorso medico, parcheggio gratuito, ristori lungo il percorso e ristoro finale, pasta party, classifiche on-line, lavaggio bici e servizio docce. Agli iscritti verrà inoltre consegnato un “welcome kit”  che conterrà prodotti alimentari vari.

LA QUOTA D’ISCRIZIONE:

€ 35 dal 14/01/2019 al 11/03/2019

€ 38 dal 12/03/2019 al 20/04/2019

€ 40 dal 20/04/2019 fino al 28/04/2019

€ 50 dal 29 aprile a Mercoledì 1° Maggio

L’appuntamento con la passione, quella per la mountain bike è dunque fissata per il 1 maggio, una data che fareste bene a cerchiare in rosso. Dettagli e modalità di iscrizione sono consultabili direttamente sul sito dedicato della Granfondo del Durello nella sezione “iscrizioni”. Visitate poi le pagine Facebook ed Instagram #granfondodeldurello, sempre aggiornate e ricche di foto e recensioni.

Marco Gaetani I Ufficio Stampa